Prima operazione di Impresa Italia II: Werther International.

18 Novembre 2021

Riello Investimenti Partners SGR, attraverso il secondo fondo di private debt Impresa Italia II, ha sottoscritto 7 milioni di euro di obbligazioni emesse da Werther International S.p.A., una delle aziende italiane leader nella produzione e commercializzazione di attrezzature per officine, gommisti e carrozzerie e uno dei principali produttori di ponti sollevatori per il trasporto su gomma e rotaia. Il Gruppo opera a livello globale, con una presenza solida nei mercati più rilevanti e strategici, grazie ad una rete internazionale di società controllate e partner commerciali locali.

Alberto Lampertico, Investment Director del fondo di Private Debt Impresa Italia II, ha così commentato: “il distretto emiliano della Motor Valley è riconosciuto a livello internazionale come un’eccellenza del Made in Italy ed è caratterizzato da una concentrazione di operatori attivi, tra gli altri, nel segmento delle attrezzature per officine. In questo contesto, Werther rappresenta un player storico con un solido track record di efficienza e innovazione. Con questa operazione siamo orgogliosi di affiancare la società in un processo di aggregazione di eccellenze italiane, al fine di consolidarne lo sviluppo. Uno degli aspetti che abbiamo particolarmente apprezzato di Werther è il suo orientamento alle dinamiche green che stanno rivoluzionando il settore dei trasporti nel più ampio processo di riduzione dell’utilizzo di fonti fossili. Questa attenzione alla sostenibilità, in tutta la sua value chain, le ha permesso di superare la due diligence ESG che la nostra SGR applica regolarmente nelle fasi preliminari di valutazione degli investimenti.”

Questa operazione rappresenta la prima sottoscrizione per il fondo Impresa Italia II, a pochi mesi dal primo closing, avvenuto lo scorso giugno. Il team di gestione, che è stato premiato con il Private Debt Award 2021 nella categoria “Sviluppo”, prosegue, in continuità con l’attività degli ultimi anni, nella ricerca di opportunità di investimento nelle eccellenze delle PMI Italiane.